Ultima modifica: 2 Giugno 2021

Esame di Stato a.s. 2020/2021: misure di sicurezza (Circ. n. 179 – 2020/2021)

Indicazioni per gli alunni e per le famiglie.

Logo PonIstituto Comprensivo Statale di Azeglio
Via XX Settembre, 33 – 10010 Azeglio (TO)
Tel. 0125/72125 – Fax 0125/687523
e-mail: toic894006@istruzione.it – toic894006@pec.istruzione.it – segreteria@icazeglio.edu.it
www.icazeglio.edu.it

 

Azeglio, 2 giugno 2021

Circolare interna n. 179
N. Prot. come da file di segnatura

Ai genitori/tutori degli alunni
Agli alunni
                                                                                                           delle classi III delle Scuole secondarie di I grado

Oggetto: Esame di Stato a.s. 2020/2021: misure di sicurezza.

L’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2020/2021 si svolgerà nel rispetto delle consuete misure di prevenzione e di protezione nonché delle indicazioni seguenti, redatte sulla base del protocollo di Intesa siglato tra il Ministero dell’Istruzione e le OO.SS. del settore scuola in data 21 maggio 2021.

Modalità di svolgimento

L’esame si svolgerà in presenza, fatti salvi i casi particolari indicati dalla O.M. n. 52 del 3 marzo 2021.

Calendario della prova d’esame

I candidati saranno convocati per la prova d’esame secondo un calendario e una scansione oraria predefinita. Il calendario individuale sarà comunicato entro il termine delle lezioni.

Ingresso

I candidati dovranno presentarsi a scuola 15 minuti prima dell’orario fissato per lo svolgimento della prova d’esame.

Ogni candidato potrà essere accompagnato al massimo da una persona.

All’ingresso della scuola non è necessaria la rilevazione della temperatura corporea.

All’atto della presentazione a scuola il candidato e l’eventuale accompagnatore dovranno consegnare l’autodichiarazione allegata alla presente, compilata in ogni sua parte e firmata (per i candidati l’autodichiarazione deve essere firmata da un genitore/tutore), attestante:

  1. l’assenza di sintomatologia respiratoria o di febbre superiore a 37.5°C nel giorno di espletamento dell’esame e nei tre giorni precedenti;
  2. di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  3. di non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14 giorni.

Nel caso in cui il candidato presenti una delle condizioni sopra indicate, non dovrà presentarsi per l’effettuazione dell’esame, ma la famiglia dovrà avvisare tempestivamente la scuola e presentare la relativa certificazione medica, al fine di consentire alla Commissione l’organizzazione della prova in videoconferenza o la programmazione di una sessione di recupero.

Aula d’esame

L’esame avrà luogo nelle aule appositamente predisposte e opportunamente segnalate.

All’ingresso degli edifici e nei pressi delle aule sede d’esame saranno posizionati dispenser di soluzione idroalcolica.

Le finestre delle aule d’esame dovranno essere tenute costantemente aperte oppure dovrà essere garantito un ricambio d’aria regolare e sufficiente.

Tra i membri della commissione e tra i membri e il candidato dovrà essere garantito un distanziamento non inferiore a 2 metri.

Le stesse misure di distanziamento dovranno essere assicurate anche tra l’eventuale accompagnatore e il candidato / il membro della commissione più vicino.

Utilizzo delle mascherine

I componenti della commissione, i candidati e gli eventuali accompagnatori dovranno indossare per l’intera permanenza nei locali scolastici una mascherina chirurgica. Non potranno essere utilizzate mascherine di comunità.

Chiunque sia sprovvisto di mascherina chirurgica potrà farne richiesta al personale della scuola.

Si ricorda che il CTS, con parere espresso nel verbale n. 10 del 21 aprile 2021, ha sconsigliato l’utilizzo delle mascherine FFP2 da parte degli studenti.

Igiene delle mani

I componenti della commissione, i candidati, gli accompagnatori e qualunque altra persona che dovesse entrare nel locale destinato allo svolgimento della prova d’esame dovranno procedere all’igienizzazione delle mani. Non è necessario l’uso di guanti.

Uscita

Al termine dell’esame i candidati non potranno trattenersi nei locali, ma dovranno lasciare immediatamente la scuola, evitando qualsiasi interferenza con persone in ingresso o in attesa.

Il protocollo ministeriale sottolinea l’importanza di una collaborazione attiva di studenti e famiglie che dovranno continuare a mettere in pratica i comportamenti generali previsti per il contrasto alla diffusione dell’epidemia, nel contesto di una responsabilità condivisa e collettiva.

Cordiali saluti,

il dirigente scolastico
Prof. Guido Gastaldo

 

In allegato:

Allegato 1 – Modello di autodichiarazione

 

Visualizzazioni pagina: 93

 




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi