Ultima modifica: 2 Aprile 2021

Screening Scuola Sicura per gli alunni delle classi II e III delle scuole secondarie di primo grado: precisazioni della Regione Piemonte (Circ. n. 84 – 2020/2021)

Per i genitori/tutori degli alunni.

Logo PonIstituto Comprensivo Statale di Azeglio
Via XX Settembre, 33 – 10010 Azeglio (TO)
Tel. 0125/72125 – Fax 0125/687523
e-mail: toic894006@istruzione.it – toic894006@pec.istruzione.it – segreteria@icazeglio.edu.it
www.icazeglio.gov.it

 

Azeglio, 30 gennaio 2021

Circolare interna n. 84
N. Prot. come da file di segnatura

Ai genitori/tutori degli alunni delle seguenti classi delle
Scuole secondarie di primo grado:
Burolo: 2A, 2B, 3A, 3B, 3C – Piverone: 2A, 3B – Vestignè: 2A, 2B, 3A, 3B

Oggetto: Screening Scuola Sicura per gli alunni delle classi II e III delle scuole secondarie di primo grado: precisazioni della Regione Piemonte.

Con la circolare interna n. 78 del 14 gennaio 2021, distribuita in copia cartacea e sempre reperibile nel sito dell’Istituto (https://www.icazeglio.edu.it/circ-n-78-2020/), erano state fornite indicazioni sul Piano Scuola sicura, adottato dalla Regione Piemonte per potenziare il contrasto alla diffusione del Covid-19, e in particolare sul programma di screening per le classi II e III della scuola secondaria di primo grado mediante l’esecuzione, su base volontaria e a cadenza mensile, di tamponi rapidi e molecolari per l’identificazione dei casi Covid-19.

L’Unità di crisi regionale per l’emergenza in data 29 gennaio 2021 ha richiamato l’importanza e l’utilità del progetto, teso a garantire il più possibile il mantenimento della didattica in presenza in condizioni di sicurezza per gli studenti delle classi seconde e terze, attraverso i seguenti obiettivi:

  1. monitoraggio della diffusione di eventuali contagi all’interno delle classi;
  2. contenimento tempestivo del contagio.

Sono inoltre state fornite le seguenti importanti precisazioni:

  1. la soglia minima per la partecipazione di ciascuna classe al monitoraggio è l’adesione di almeno il 25% degli studenti della classe;
  2. è auspicabile una partecipazione maggiore per aumentare l’efficacia del contenimento del contagio;
  3. l’accompagnatore dello studente all’hot spot per l’esecuzione del tampone può essere qualsiasi persona maggiorenne, munita di delega da parte dei genitori;
  4. il tempo medio di permanenza presso gli hot spot è di circa un’ora;
  5. è stata data indicazione ai Servizi di Igiene e Sanità Pubblica di prenotare gli accessi agli hot spot in orari e giorni che favoriscano le famiglie (ad esempio orari pomeridiani, fine settimana).

Sulla base di quanto indicato sopra:

  • i genitori/tutori che a suo tempo avevano manifestato la propria adesione al progetto;
  • coloro che, avendo a suo tempo espresso il diniego allo screening, desiderassero ora aderirvi;

sono pregati di compilare l’allegato modulo di consenso informato e di consegnarlo al coordinatore di classe, tramite il diario, entro lunedì 8 febbraio 2021.

Poiché la partecipazione è volontaria, è sempre possibile revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, utilizzando lo stesso modulo, barrando la casella opportuna.

Nel ringraziare le famiglie che hanno già aderito allo screening, rinnovo a chi non aveva dato il proprio consenso l’invito a considerare questa opportunità, che ha valore strategico per la prevenzione e la tutela della salute pubblica e per la garanzia del diritto all’istruzione in tempo di pandemia.

Cordiali saluti,

il dirigente scolastico
Prof. Guido Gastaldo

 

In allegato: Comunicazione ASL TO4 con Modulo di consenso informato.

 

 

 




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi